Tempo di lettura: 2 minuti  I vocalizzi, i segnali emessi con il corpo, i messaggi olfattivi e quelli feromonali permettono al gatto di “orientarsi” nell’ambiente e allo stesso tempo rappresentano il mezzo di comunicazione con i propri simili e gli esseri umani. Suoni e messaggi del corpo I piccoli felini utilizzano un’ampia gamma di suoni: i trilli, i miao sommessi e “gridati”, i soffi, i ringhi, gli “sputi” consentono al gatto di trasmettere emozioni e desideri. Il trillo, per esempio,…